ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ricevi tutte le nostre news
YOUTUBE
ASSOGALVANICA
DOWNLOAD
LAVORAZIONI
RICHIEDI
INFORMAZIONI
CONTATTA
IN AZIENDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ricevi tutte le nostre news

30-06-2020

HYGIENIC SURFACE: LA QUALITÀ

Il marchio è nato da una ricerca promossa e finanziata da ECOMETAL e realizzata in collaborazione dai dipartimenti di Ingegneria dei Materiali e dell’Ambiente (DIMA), di Scienze Biomediche e di Medicina e Specialità mediche dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

LA QUALITÀ DELL’IGIENE - I batteri sono dappertutto e bisogna conviverci. 

Ma alcuni sono pericolosi per la salute e bisogna sapersi difendere.

La prima difesa è l’igiene personale e la pulizia e degli ambienti in cui viviamo.
Le superfici trattate con rivestimenti galvanici sono superfici igieniche perché resistono tenacemente alla colonizzazione di batteri e poi si puliscono e disinfettano facilmente e restano pulite a lungo. 
Ecco perché le superfici rivestite con trattamenti galvanici sono preferite là dove c’è bisogno di igiene:
  • negli ambienti pubblici molto frequentati, dove vi sono superfici su cui tutti mettono le mani;
  • in campo sanitario dove bisogna assolutamente evitare il rischio di contaminazioni microbiologiche;
  • nell’industria alimentare nella preparazione, confezione e distribuzione degli alimenti;
  • ma anche a casa propria: i rubinetti cromati, si sa, sono belli e si puliscono facilmente.
Da questo dato di fatto che corrisponde all’esperienza quotidiana di tutti è nata l’idea del progetto Hygienic Surface: verificare e misurare con prove rigorosamente scientifiche la qualità igienica delle superfici galvaniche. 
Qualità igienica: capacità di una superficie di resistere all’attecchimento e alla crescita di biofilm batterici.
Per approfondimenti: 
www.ecometal.org

ALTRE NEWS